Musica: Uto Ughi con I solisti veneti

Concerto all'Auditorium di Bolzano, dove il violinista Uto Ughi si è esibito con I solisti veneti, dedicato al maestro Claudio Scimone, recentemente scoparso, che nel 1959 aveva fondato l'orchestra dei Solisti veneti a Padova. Sono state eseguite musiche di Luigi Boccherini, Pino Donaggio e Giuseppe Tartini. La bravura di Ughi è emersa soprattutto nel concerto in sol maggiore K216 di Wolfgang Amadeus Mozart e nell'introduzione e nel Rondò Capriccioso di Camille Saint-Saèns. Come di consueto anche questa volta Ughi ha generosamente concesso dei bis, spiegando al pubblico come Antonio Vivaldi intendeva esprimere con suono onomatopeico la grandine o la neve nell'Inverno (Le quattro stagioni). In finale una Fantasia per violino e orchestra di Pablo Sarasate tratta dalla Carmen di Bizet, che ha fatto vibrare il Stradivari del maestro Ughi.

Altre notizie

Notizie più lette

  1. BS News.it
  2. alto adige
  3. alto adige
  4. Belluno Press
  5. Belluno Press

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Naz-Sciaves

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...